fattore microbiologico

 

Fattore microbiologico della parodontite

La parodontite è un'infezione delle strutture di supporto dei denti caratterizzata dalla progressiva distruzione del cemento radicolare, del legamento parodontale e dell'osso alveolare.

Tale distruzione è la conseguenza di un processo infiammatorio cronico attivato dalle tossine batteriche e decorre spesso in maniera subdola, con fasi di acuzie e momenti di remissione, avendo come esito, nei casi più gravi, la perdita dei denti.

La presenza di batteri patogeni, che all'interno delle tasche subgengivali infiltrano i tessuti parodontali, è quindi la causa primaria della parodontite. I batteri si organizzano in biofilm e lo squilibrio tra patogeni gram-negativi e saprofiti gram-positivi costituisce la base biologica di sviluppo della malattia.

approfondimenti mmp8

 

Metalloproteasi della Matrice (MMP)

Le metalloproteasi della matrice (MMP) sono una famiglia di endopeptidasi zinco-dipendenti, prodotte da numerosi tipi cellulari inclusi fibroblasti, cellule endoteliali, osteoblasti, macrofagi, linfociti e neutrofili, ed in grado di degradare diversi componenti della matrice extracellulare (ECM), ma anche citochine, recettori e fattori che regolano la motilità cellulare.

Le MMP rappresentano i principali enzimi proteolitici coinvolti nel rimodellamento e nella degradazione dei componenti della matrice extracellulare, nelle modificazioni delle interazioni tra cellule, e di quelle tra cellule e la ECM che regolano ad esempio i processi di migrazione cellulare.

Prelievo test BPA e GPS

Ti mostriamo come si prelevano i campioni per il Test Microbiologico: BPA Bacterial Periodontal Assessment
clicca qui per visualizzare il filmato